Categorized | BPCO, Eventi

BPCO: la presa in carico del paziente nel setting della Medicina Generale

Caselle di Selvazzano (PD) – Sede SVeMG
sabato 25 ottobre 2014

Scarica il programma

Silea (TV) – Hotel Titian Inn
sabato 25 ottobre 2014

Scarica il programma

Iscriviti Online »»

Le patologie croniche, in costante e preoccupante aumento, richiedono un grandissimo impiego di risorse umane, sociosanitarie ed economiche.

Nel progetto di riassetto delle Cure Primarie avviato nella nostra regione, sia nei Patti Aziendali che nel Contratto di esercizio, la BPCO è una delle patologie croniche di cui le medicine di gruppo, più o meno strutturate all’interno delle AFT, dovranno farsi carico, seguendo i PDTA aziendali garantendo percorsi di appropriatezza clinico-prescrittiva e gestionale.

La Scuola Veneta di Medicina Generale ha deciso quindi di promuovere un evento formativo che dia ai MMG sia le conoscenze cliniche, basate su prove di efficacia, sia la capacità di utilizzare la cartella clinica informatizzata come tutor gestionale per cercare di migliorare gli indicatori di performance nella presa in carico dei pazienti con BPCO.

Molto spesso, in questi pazienti, sono presenti altre comorbidità che interagiscono negativamente sul decorso clinico rendendone più complessa la gestione. Stiamo parlando, quindi, di una delle patologie a più elevato impatto clinico assistenziale.

Verranno affrontati diversi argomenti di importanza fondamentale: la diagnosi precoce, l’appropriata richiesta e la valutazione dell’esame spirometrico, l’impostazione terapeutica e la valutazione dell’adesione alla terapia, la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle riacutizzazioni che rappresentano eventi che modificano in senso negativo la prognosi per i pazienti affetti da BPCO.

Share

Comments are closed.

Tematiche