Categorized | Eventi, News

Progetto Arcipelago. Medicina di Gruppo Integrata: ruolo dell’infermiere nella gestione delle cronicità.

Scuola Veneta di Medicina Generale; Via Pelosa, 78 – 35030 Caselle di Selvazzano (PD)

Sabato 04 maggio 2019

Sabato 11 maggio 2019

Sabato 01 giugno 2019

Scarica il programma

Iscriviti Online »»

La riforma delle cure primarie fa perno nel nuovo assetto della medicina generale convenzionata.

Le UCCP della ormai passata “legge Balduzzi”, hanno trovato nella Regione del Veneto un’interpretazione legata allo sviluppo delle Medicine di Gruppo Integrate (MGI). Nelle MGI un ruolo fondamentale viene svolto dagli infermieri, che insieme ai collaboratori di studio e ai medici formano il team di base per l’efficace presa in carico dei pazienti, con particolare riguardo ai pazienti affetti da patologie croniche e multimorbidità.

In questo nuovo panorama, la professionalità dell’infermiere viene a determinarsi con nuovi bisogni correlati alla gestione del paziente territoriale nell’ambulatorio del Medico di Medicina Generale.

Dalle esperienze delle MGI si sono venuti evidenziando quindi, negli ultimi 2 anni, bisogni formativi specifici che, in gran parte, non fanno parte del bagaglio didattico conseguito dagli stessi infermieri nel corso dei programmi di studi di laurea. Il corso si propone di fare acquisire conoscenze e competenze sulle più evidenti necessità rappresentate dagli infermieri che già lavorano all’interno delle MGI anche, ma non solo, in relazione agli obiettivi del contratto di esercizio approvato per ciascuna MGI.

Il percorso formativo fa parte del progetto “ARCIPELAGO” che è stato progettato dalla Scuola Veneta di Medicina Generale come supporto alla realizzazione del rinnovamento delle cure primarie nella Regione del Veneto.

Share

Comments are closed.

Tematiche